Anno europeo delle ferrovie: che cos’è

Il 2021 è stato indicato come “anno europeo delle ferrovie” e la Commissione europea ha stabilito diversi eventi e attività per promuovere il trasporto ferroviario.

Uno degli obiettivi di tutti gli eventi che saranno organizzati è quello di spingere a usare sempre di più questo mezzo di trasporto. Oltre a questo però si vuole sottolineare anche la sua trasformazione in mezzo ecosostenibile. Questo però non è tutto, anche perché per l’anno delle ferrovie sono davvero tante le attività che ci saranno.

 

 

Anno europeo delle ferrovie: di che cosa si tratta esattamente

 

Anno europeo delle ferrovie”: è così che è stato chiamato l’anno 2021, anche perché l’Unione europea ha deciso che proprio quest’anno si svolgeranno tanti eventi a riguardo.

Quello che si mira a promuovere è proprio l’uso del treno come mezzo di trasporto, ma non solo. L’obiettivo di questa iniziativa in realtà è anche aumentare la spinta nella trasformazione di questi mezzi di trasporto in elementi sempre più sostenibili.

Il treno è già di per sé un sistema di spostamento sostenibile, ma si mira a renderlo ancora più attento al rispetto dell’ambiente e non solo. Quello che si vuole sottolineare con le diverse iniziative che si svolgeranno durante il 2021 e che riguarderanno i treni, è che proprio questi ultimi sono ricchi di vantaggi.

Oltre a trasportare le persone, garantiscono uno spostamento veloce e permettono anche di far giungere le merci a destinazione. Questo però non è tutto, perché nell’anno delle ferrovie vi saranno anche particolari novità.

 

Una novità particolare e altre caratteristiche

 

Nell’anno delle ferrovie vi sarà anche un’iniziativa molto particolare, che si chiama “Connecting Europe Express”, ovvero un treno che viaggerà in tutta Europa. Le tappe che farà infatti sono circa 40 e riguardano le principali città europee.

Chi viaggerà a bordo del treno potrà partecipare anche a eventi molto particolari. Oltre a questo, sembrerebbe che questo progetto inizierà a partire dal 1 Settembre, anche se per ora ci sono ancora alcuni dettagli da sistemare.

Per quanto riguarda invece i finanziamenti utili per far sì che si riescano a svolgere le numerose iniziative dell’anno delle ferrovie, si parla di 33,7 miliardi di euro. Durante quest’anno tra l’altro si mira anche a far capire l’importanza di una diffusione delle caratteristiche dell’economia verde, la quale appunto dovrà riguardare anche le ferrovie.

Come si è visto, l’anno in questione sarà molto importante per quanto riguarda queste ultime e avrà diversi eventi che mirano a coinvolgere l’interesse di diversi cittadini europei.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *